W Dante e W Roberto Benigni






Commovente … Entusiasmante … Bellissimo …
Ogni tanto la RAI si ricorda di essere anche un servizio pubblico e tira fuori certi assi nella manica come Celentano o Roberto Benigni che commenta e recita Dante …
Quando Roberto Benigni recita i versi più toccanti dell'episodio di Paolo e Francesca ha le lacrime agli occhi …
Una delle poche cose autentiche che si vedono a giro, in mezzo a tante altre cazzatine taroccate o omologate … E a tante altre cose piene di volgarità che non si vedono punto in Europa …
Un gran servizio al Paese, un gran servizio alla cultura, un gran servizio alla poesia …
Grazie, grazie di cuore, Roberto …

Andrea Margiotta

Commenti

apolide ha detto…
Vista, la puntata, e piaciuta molto.

Di Benigni amo anche la rara capacità di intessere paralleli con la vita odierna, e di volgarizzare -in senso ovviamente alto- pezzi importanti della nostra storia linguistica...

ciao

Apolide
Rina ha detto…
Vero 'toscanaccio', ribelle con spiccato senso di quell'umorismo graffiante tipico.
Ogni sua presenza scenica rimane una pietra miliare nel panorama espressivo.
'La vita è bella' girato nel centro storico di Arezzo ..al di là del campanilismo ..ma poi non tanto, non sono aretina, ci abito e basta, però ricordo il confronto che feci riguardando quelle scene e riportandole visivamente -in modo personale- alle piazze della città, ebbene ne ho ricavato 'una carezza'. Ho avuto l'impressione, vedendolo nel film, che lui ad Arezzo era passato leggero anche se aveva ballato spudoratamente sopra una cattedra in una scuola elementare.
Leggerezza e incisività che riscontro anche nell'ascolto dei suoi monologhi. Anche quando recita lo fa col cuore, è questa la sua forza trascinante ..perché in fondo tutti si ha un cuore, anche dietro figure di ghiaccio risiede una sensibilità che con Benigni affiora.
Grazie per il post
Rina

Post più popolari